Le persone con disturbo dipendente di personalità mancano di fiducia in se stessi e nei proprio mezzi. Non credono di potersi prendere cura di se stessi nè di riuscire a prendere decisioni in modo autonomo e questo li porta ad appoggiarsi agli altri e a sviluppare la paura di rimanere soli e non poter provvedere a se stessi. Questo li porta a evitare di esprimere le proprie opinioni e assumere un atteggiamento passivo per compiacere gli altri e non perdere il loro appoggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.